Vuoi scrivere

Vuoi scrivere su Italiani a Wrocław contattaci! This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.

Allarme inquinamento: in città controlli e cortei

Abbiamo affrontato la scorsa settimana il crescente problema dell'inquinamento a Wroclaw. Opinione pubblica, istituzioni ed attivisti si sono prima indignati, poi alcuni si sono anche mobilitati, a partire dalle semplici congetture fino ad arrivare ai fatti veri e propri.

La Ekopatrol della guardia municipale per esempio, sta effettuando da inizio mese controlli serrati anche nelle abitazioni private. Sono infatti stati trovati negli inceneritori condominiali rifiuti di varia natura, dal semplice fogliame alla legna verniciata, gomma, plastica ecc. utilizzate come combustibile per il riscaldamento domestico. Sostanze che aggiunte alle altre già presenti nell'aria vanno a finire dai camini dei condomini ai nostri polmoni. E' comunque tristemente risaputo che tali comportamenti provengono per la maggior parte da nuclei familiari meno abbienti, cittadini che non possono permettersi spese evidentemente troppo alte, sommate al conseguente menefreghismo più o meno cosciente che diventa quindi una vera e propria bomba ecologica. Un comportamento a quanto pare abituale nei mesi freddi, (ma prima l'amministrazione dov'era?).
Ad oggi i controlli sono stati 286, e sono state riscontrate circa una cinquantina di violazioni secondo Gazeta Wroclawska. Le sanzioni salate hanno già colpito gli accusati, ed i controlli continuano.
Vi segnaliamo inoltre un'iniziativa lanciata dalla Dolnośląski Alarm Smogowy che si terrà oggi, sabato 14 novembre in Ulica Swidnicka alle ore 12:00, il corteo di attivisti sfilerà in maschera anti-gas per le vie di Wroclaw
 
Link evento : https://www.facebook.com/events/778308798957811/
Share